Accedi alla Piattaforma FAD

 

 

:: LOGIN

Area Docenti e Personale



La registrazione verrà verificata prima di accedere all'area riservata

:: CHI E' ONLINE

 27 visitatori online

:: STATISTICHE

Utenti : 31
Contenuti : 1511
Tot. visite contenuti : 2230428
Share to Facebook Share to Twitter Share to Linkedin 
Progetto "STORIE MINIME DI MIGRANTI": Workshop e raccolta di racconti biografici a Buenos Aires dal 26 Marzo al 2 Aprile. PDF Stampa Email
Giovedì 22 Marzo 2012 21:05

 

 

 

 

 

Progetto
"STORIE MINIME DI MIGRANTI"
 
Workshop e raccolta di racconti biografici
dal 26 Marzo al 2 Aprile 2012 – Buenos Aires

 

 

L’iniziativa STORIE MINIME DI MIGRANTI, realizzata dal Centro Studi Aurora con il finanziamento della REGIONE SICILIANA - Assessorato regionale per la Famiglia, le politiche sociali ed il lavoro - Servizio II Emigrazione ed Immigrazione, nasce come percorso di approfondimento sul tema dei “migranti” e del loro rapporto con la memoria.

 
Con tale progetto, s’intraprenderà un viaggio in Argentina a Buenos Aires alla scoperta e riscoperta del legame che ancora unisce i giovani discendenti di migranti con la terra dei padri, attraverso un percorso di ascolto e di scrittura delle vicende familiari legate al fenomeno dell’emigrazione ed alla sua contro parte l’immigrazione.

 
In particolare, chi s’impegnerà a ripercorrere tali vicende attraverso la viva voce degli attori protagonisti, saranno cinque allieve frequentanti una classe dell’ultimo anno del Liceo Classico “F. Scaduto di Bagheria”. Le giovani saranno le protagoniste di un  laboratorio di scrittura creativa e raccolta di racconti biografici che si terrà a Buenos Aires dal 26 c.m. al 2 Aprile c.a..

 
L’attività laboratoriale renderà possibile l’incontro con le realtà giovanili e le associazioni di emigrati siciliani coinvolte nell’iniziativa, tra cui in modo particolare alcuni rappresentanti della FESISUR (Federazione di Associazioni siciliane di Buenos Aires e sud della Repubblica argentina), con cui il Centro Studi Aurora, ha avuto l’opportunità, già in passato, di collaborare per altre iniziative di carattere transnazionale.

 
Sarà, pertanto, questa una opportunità per le giovani destinatarie dell’intervento di vivere una dimensione di scambio e condivisione sul tema della transculturalità tra la Sicilia e la comunità siciliana in Argentina, realtà entrambe caratterizzate da un’eccezionale ricchezza etnolinguistica in grado di rendere l’esperienza di workshop un singolare, indimenticabile laboratorio di cultura. In occasione dell’evento le studentesse del Liceo bagherese verranno, inoltre, accompagnate da una delegazione costituita da alcuni rappresentanti dell’Associazione Centro Studi Aurora, che si è fatta promotrice dell’intervento, e da un docente del medesimo Liceo.

 
Le giovani verranno, così, guidate in un percorso di arricchimento culturale e sociale che avrà come esito la pubblicazione di un volume e di una raccolta audio “Diari minimi di migranti”, il cui scopo sarà quello di restituire alla comunità di appartenenza ed a quella virtuale che si sarà frattanto costituita tra Sicilia e Argentina, mediante l’attivazione di scambi in rete (social network), i frutti del percorso compiuto.
 

Manifesto (405 Kb)

 

Cronoprogramma (49,8 Kb)
 

 

Associazione Centro Studi Aurora Onlus - C.F. 90002140821- P.I. 04204660825 - Via San Marco, 105 - 90017 Santa Flavia (PA)
Tel. 091.901956 - Fax 091.909370 - E-mail:
csaurora@csaurora.it - webmaster Multimedia Generation