|

Lavoro ed impresa artigiana donne: percorsi per l’inserimento lavorativo e l’avvio d’impresa | Inizio Ottobre | Bagheria

Ad ottobre 2022 a Bagheria l’avvio di “Lavoro ed impresa artigiana donne”: un percorso per l’inserimento lavorativo e l’avvio d’impresa.

Bando pubblico per la selezione di 8 allieve. Chiusura iscrizioni: 16 settembre 2022 FREQUENZA GRATUITA – TIROCINIO RETRIBUITO – INDENNITA’ GIORNALIERA DI FREQUENZA – ATTESTATO DEGLI APPRENDIMENTI

Riferimenti: AVVISO N. 31/2019 | Progetto: “MISTRAL- ARTIGIANATO IN ROSA” | Area Professionale/Sotto-area Professionale ARTIGIANATO | Id Progetto 15- AV31-0137 | Graduatoria D.D.G. n. 1937 del 24/08/2022

Quali sono le finalità del progetto?
Il percorso di formazione ha l’obiettivo di sostenere le donne che intendono avvicinarsi al mondo dell’artigianato, favorendone l’inserimento lavorativo nei seguenti settori:

  • abbigliamento su misura (sartorie e confezioni di capi, accessori e articoli per l’abbigliamento)
  •  vetro, ceramica, pietra e affini (lavori di decorazione del vetro)
  • alimentaristi (produzione di pasticceria, cacao e cioccolato, confetteria e altri prodotti dolciari)

Un modo per dare la possibilità di rivitalizzare mestieri e tradizioni artigiane a rischio di estinzione, valorizzandone le professionalità e riavviando produzioni caratterizzate da un’alta qualità dei manufatti.

Formazione e lavoro
L’obiettivo del progetto è quello di offrire alle allieve l’acquisizione delle competenze necessarie a misurarsi con il lavoro autonomo e l’avvio di nuove imprese nei settori citati sopra.
A tal proposito il percorso prevede moduli formativi tecnico professionali e moduli formativi di tipo trasversale finalizzati ad affinare le caratteristiche della figura in uscita.

Le attività saranno articolate in:

  • attività di orientamento e definizione del percorso formativo
  • moduli di formazione sul lavoro attraverso tirocinio in azienda
  • moduli di accompagnamento alla creazione d’impresa

Tirocinio retribuito e formazione sul lavoro
Le allieve (max 8) che hanno partecipato ad almeno il 70% dell’Azione 1 hanno l’obbligo di seguire un percorso di formazione presso una delle imprese artigiane indicate nel progetto, coerentemente con il settore prescelto, sotto la guida diretta di un Maestro Artigiano. Questo percorso ha una durata di 720 ore nell’arco massimo di sei mesi. Il tirocinio prevede un minimo di 25 ore e un massimo di 40 ore settimanali. In questa fase sarà garantita, per ogni allieva, un’attività di mentoring da parte del Maestro Artigiano e sarà corrisposta un’indennità di partecipazione al percorso formativo in impresa pari a € 650,00 lordi mensili, che sarà pagata solo al raggiungimento del 70% delle attività di formazione in impresa previste per ogni mese.

Chi può partecipare al progetto?
Destinatarie dell’Avviso sono le donne disoccupate o inoccupate:

  • residenti o domiciliate sul territorio regionale da almeno sei mesi al momento della candidatura;
  • di età compresa tra un minimo di 16 anni e un massimo di 56 anni compiuti;
  • che hanno assolto agli obblighi di istruzione/formazione;
  • che non hanno avuto, in passato, alcun tipo di rapporto di lavoro con l’impresa artigiana ospitante il tirocinio;
  • che non hanno un grado di parentela fino al secondo grado con il titolare e gli eventuali dipendenti dell’impresa artigiana.

Sono, altresì, destinatarie le donne che hanno subito violenza ai sensi della Legge 15 ottobre 2013 n. 119. Possono essere destinatarie anche donne extra comunitarie, purché in possesso di permesso di soggiorno di lungo periodo o con asilo e protezione di tipo sussidiaria sul suolo italiano da almeno 24 mesi.

Bando completo e documenti da scaricare per l’iscrizione
Chiusura iscrizioni: 16 settembre

La domanda di ammissione al corso può essere presentata in carta semplice sulla base del modello Scheda rilevazione dati destinatari. Le candidate dovranno apporre in calce alla domanda la propria firma e allegare la seguente documentazione:

  • copia di un documento di riconoscimento in corso di validità;
  • copia del codice fiscale;
  • dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro (DID) rilasciata dal Centro per l’Impiego;
  • patto di servizio;
  • copia del titolo di studio o dichiarazione di equipollenza;
  • curriculum vitae in formato europeo sottoscritto;
  • informativa trattamento dati che trovate di seguito.

Allegati da scaricare:

Sono ritenute nulle le domande prive di sottoscrizione o mancanti anche di uno solo dei documenti richiesti o le domande incomplete nel contenuto.
La domanda dovrà pervenire alla sede direzione dell’Associazione Centro Studi Aurora ETS, – in via San Marco, 105, Santa Flavia (PA) 90017 – entro il termine improrogabile del giorno 16/09/2022 ore 18.00.

Modalità per l’invio della domanda di iscrizione

  • Brevi manu in busta chiusa presso la segreteria sita a Santa Flavia (Pa) in via San Marco n.105 cap 90017 con l’indicazione all’esterno: “BANDO DI SELEZIONE ALLIEVE – AVVISO 31/2019 – PROGETTO MISTRAL: ARTIGIANATO IN ROSA”. Per la ricezione delle candidature la sede è aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00.
  • A mezzo posta: gli interessati dovranno far pervenire all’ indirizzo sopraindicato, domanda di candidatura e relativa documentazione come sopradescritte, in busta chiusa con l’indicazione all’esterno: “BANDO DI SELEZIONE ALLIEVE – AVVISO 31/2019 PROGETTO MISTRAL: ARTIGIANATO IN ROSA” (Non fa fede il timbro postale ma quello di ricezione).
  • Tramite posta certificata all’indirizzo PEC centrostudiaurora@pec.it: gli interessati dovranno far pervenire all’indirizzo pec domanda di candidatura e relativa documentazione come sopradescritte, indicando nell’oggetto “BANDO DI SELEZIONE ALLIEVE – AVVISO 31/2019 – PROGETTO MISTRAL: ARTIGIANATO IN ROSA”.

Modalità di selezione
Alla scadenza del termine di presentazione delle domande di partecipazione, qualora il numero delle candidate che hanno presentato regolare istanza di partecipazione, risulti superiore al numero dei posti disponibili, si procederà ad una selezione che si terrà a Bagheria (PA) presso la sede di erogazione di Via Capitano Luigi Giorgi n. 3 in data 21/09/2022 alle ore 15.30.
L’accertamento dei requisiti, il controllo delle domande pervenute e lo svolgimento delle prove selettive per l’accertamento della conoscenza da parte dei candidati, saranno effettuati da una apposita Commissione.

Contatta il team del Centro Studi Aurora

Compila il seguente modulo di contatto con i tuoi dati e le tue richieste, la nostra segreteria ti risponderà nel più breve tempo possibile.


Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato sulle nostre novità!

Cliccando sul tasto “ISCRIVITI” accetti di ricevere la nostra newsletter (Leggi l’informativa completa). Potrai disiscriverti in ogni momento cliccando sul link presente in fondo alla newsletter che ti invieremo.

Via San Marco, 105
90017 Santa Flavia (PA)
C.F. 90002140821
P.I. 04204660825

Codici meccanografici

Codici meccanografici
Bagheria:
PACF16900L
PACF251008

Codice meccanografico
Barcellona Pozzo di Gotto:
MECF03600B

Bagheria | Seguici su

Barcellona P.G. | Seguici su


© 2022 Associazione Centro Studi Aurora ETS. Tutti i diritti riservati.

Privacy Policy

Powered by EffeGrafica.it