Progetto “APQ GIOVANI CITTA'”: Avviato “Laboratorio di educazione alimentare e cucina territoriale”



 

 

   

PROGETTO “GIOVANI CITTA’

   

 Percorsi di cittadinanza attiva per uno sviluppo sociale sostenibile”

 

REALIZZAZIONE DELL’AZIONE 3

Promozione di stili di vita sani e modelli positivi di comportamento

 

SCHEDA DI DETTAGLIO DI

LABORATORIO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE E CUCINA TERRITORIALE

  

Premessa:

 

Nella società odierna i ragazzi vanno sempre più incontro a problemi nutrizionali che si manifestano con situazioni di malnutrizione che possono portare poi, in età adulta, a importanti stati patologici.  E’ una situazione dovuta prevalentemente ad un approccio culturale errato, legato ad una certa ignoranza sui principi base di una corretta alimentazione. Da qui l’esigenza di acquisire una buona conoscenza delle dinamiche alimentari e dunque fornire ai ragazzi delle scuole delle informazioni corrette e, nello stesso tempo, tese a sottolineare la piacevolezza del mangiar sano, attraverso la conoscenza e il recupero dei sapori di un tempo.

 

 

LABORATORIO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE E CUCINA TERRITORIALE

 

 

L’AZIONE

 

L’idea progettuale è quella di realizzare una campagna informativa e di sensibilizzazione per diffondere la conoscenza dei 4 principali fattori di rischio per la salute, secondo quanto comunicato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità:

  1. malnutrizione;
  2. fumo di tabacco;
  3. abuso di alcol;
  4. scarsa attività fisica.

Il risultato atteso è quello di portare nei giovani la consapevolezza che ciascuno è responsabile delle proprie scelte, nonchè un cambiamento di opinione e di comportamento che permetta di esaltare i benefici che la corretta assunzione di alimenti associata all’attività fisica produce in coerenza con il Programma Quadro Nazionale ”Guadagnare Salute: rendere facili le scelte salutari”.

 

OBIETTIVI DELL’AZIONE

 

  • Promuovere l’adozione di stili di vita sani, potenziando le attività di prevenzione dei rischi connessi all’assunzione di droghe, all’abuso di sostanze alcoliche o ad abitudini alimentari errate o a comportamenti auto-lesionistici;
  • Promuovere la pratica sportiva e diffondere valori e regole connessi allo sport, per favorire uno stile di vita corretto;
  • Educare le nuove generazioni ad un consumo sostenibile e al rispetto dell’ambiente naturale;
  • Sostenere, attraverso la pratica sportiva, processi di inclusione sociale dei giovani al fine di  costruire una società più integrata.

 

OBIETTIVI DEL LABORATORIO

 

Il laboratorio consente in  tal mododi raggiungere diversi obiettivi:

  • Educazione alimentare;
  • Conoscenza delle tecniche di base dell’arte culinaria;
  • Riscoperta delle tradizioni popolari
  • Conoscenza delle realtà locali che mantengono vive le tradizioni

 

FORMATORI

Dott.ssa Rosamaria Rosano, psicologa;

Dott.ssa  Maria Volpe, formatore

Calogero Chianetta, docente e chef

 

PROGRAMMAZIONE

Durata del laboratorio: 150 h

 

LUOGO DI SVOLGIMENTO

n. 50 h di lezioni frontali:  Liceo scientifico Majorana di Agrigento

n. 100 h stage: Ristorante Capriccio di mare di Agrigento

 

Calendario di n. 40 h di lezioni frontali

 

Attività ore argomenti data
Laboratorio educazione alimentare 4
Presentazione- Motivazioni e Obiettivi 11/03/2011
4 Perché, quando, quanto e cosa  mangiare. Piramide alimentare. Dieta Mediterranea 23/03/2011
4 Nuovi alimenti. Apparato Digerente -Cenni su patologie dell’apparto digerente. 30/03/2011
4

Intolleranze alimentari e malattie da carenze alimentari

06/04/2011
4 Alimentazione per esercizio fisico 13/04/2011
4 Anoressia e Bulimia. Dismorfofobia. Obesità 29/04/2011
4 Elementi di Patologia. Visione Film "Briciole" 04/05/2011
4 Cibo come relazione, aspetti psicologici  educativi e territoriali dell’alimentazione 11/05/2011
4 Conservazione degli alimenti 18/05/2011
4 Argomento libero di chiusura proposto dai ragazzi. 20/05/2011

 

Locandina "Laboratorio di Educazione Alimentare" (219 Kb)

 

Scheda dettaglio "Laboratorio di Educazione Alimentare" (208 Kb)

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato sulle nostre novità!

Cliccando sul tasto “ISCRIVITI” accetti di ricevere la nostra newsletter (Leggi l’informativa completa). Potrai disiscriverti in ogni momento cliccando sul link presente in fondo alla newsletter che ti invieremo.

Via San Marco, 105
90017 Santa Flavia (PA)
C.F. 90002140821
P.I. 04204660825

Codici meccanografici

Codici meccanografici
Bagheria:
PACF16900L
PACF251008

Codice meccanografico
Barcellona Pozzo di Gotto:
MECF03600B

Bagheria | Seguici su

Barcellona P.G. | Seguici su


© 2022 Associazione Centro Studi Aurora ETS. Tutti i diritti riservati.

Privacy Policy

Powered by EffeGrafica.it